Steve Jobs sta per costruirsi una villa da 8,45 milioni di dollari

Il denaro di certo non gli manca, eppure Steve Jobs ha scelto un’abitazione da 8,45 milioni di dollari. Un budget ottenibile da qualsiasi imprenditore con un’azienda di medie dimensioni. Quando l’area dove sorge la Jackling House sarà stata abbattuta, dopo un procedimento amministrativo che è durato anni, zio Steve si farà costruire una casa minimalista e monofamiliare con 5 camere da letto, un garage per 3 posti auto e un giardino in stile Zen da 6 acri.

La casa sarà un terzo della Jackling House che aveva 30 stanze, di cui 14 camere da letto e 13 bagni. La McMansion, come è stata soprannominata, sarà curata da una degli studi che ha realizzato anche delle componenti per l’Apple Store.

[via MacNN]

11 Comments

  1. “8,45 milioni di dollari. Un budget ottenibile da qualsiasi imprenditore con un’azienda di medie dimensioni”
    siamo sicuri ? secondo me tanti imprenditori con aziende di medie dimensioni possono solo sognarlo di costruirsi una villa da 8,45 milioni di dollari pari a 6,2 milioni di euro circa !!!
    parlo da imprenditore con un azienda di medie dimensioni ovviamente 😉

  2. In effetti credo che quello sia magari circa il doppio del fatturato di un anno per un’azienda di medie dimensioni… suppergiù… :)..
    Almeno non nella Silicon Valley!

  3. Ci sono “barche di imprenditori” che costano più del doppio.
    Anch’io trovo singolare che spenda “poco”.
    So benissimo che 9m di dollari non siano pochi a livello assoluto ma bisogna relazionarli al personaggio.

    Alex.

  4. Sì, magari il paragone di Kiro è esagerato. Ma il tutto resta di una modestia incredibile se paragonato ai villoni dei colleghi di Jobs (vedi Bill Gates).
    @3nrico la notizia mostra come l’approcio di Steve nella vita sia coerente con le sue idee.

  5. “la notizia mostra come l’approcio di Steve nella vita sia coerente con le sue idee”

    che sarebbero?

Cosa ne pensi?