Rumors dettagliati sui prossimi MacBook Pro

Se state pensando di comprare un MacBook Pro forse fareste meglio ad aspettare. Entro il prossimo mese, infatti, Apple dovrebbe aggiornare tutta la linea. A tal proposito arrivano dei rumors che sembrano abbastanza dettagliati, ma da prendere, in ogni modo, con le pinze.

Secondo queste voci di corridoio i prossimi portatili Pro dovrebbero avere un case costruito con un nuovo sistema a stampa ad iniezione che, sfruttando sempre l’alluminio, permettono al computer di essere più luminoso e resistente. Il peso dovrebbe calare: il 13″ da 2 a 1,67 KG, il 15″ da 2,63 a 2,09 KG e il 17″ da 3 a 2,4 KG. A tal proposito Apple, per la versione da 15″ e 17″, dovrebbe concedere la possibilità di fare a meno del lettore ottico a favore di un secondo hard disk.

Anche la batteria dovrebbe giovare dell’update di circa il 20%. La versione da 13″ dovrebbe avere un’autonomia di 12 ore e quelle da 15″ e 17″ di 11 ore. I prezzi sarebbero leggermente inferiori a quelli attuali: 1.099 $ per il 13″, 1.549 $ per il 15″ e 2.099 $ per il 17″. Attenderemo per verificarne la veridicità.

[via MacTrast]

7 Comments

  1. Inizio a pensare che Apple domina sempre di più nelle scelte e tutti gli altri costruttori la seguiranno a ruota,dopo aver eliminato il floppy,vedremo scomparire il lettore ottico,di fronte agli sbigottimenti delle altre aziende informatiche,come al solito…ma poi si adegueranno anche loro. 🙂

  2. Come sempre, aspetto il risultato finale.
    Voglio vedere quali interfaccie di I/O avra’, quale hw montera’, se usera’ piastre madri sandy bridge FALLATE come se fossero buone.
    Vedremo…solitamente sono sempre indietro rispetto al mercato ,vendendo hw vetusto a prezzi elevati.
    In questo caso, pare davvero che vogliano darci delle gioie 😉

  3. Ma in Italia usciranno subito o dovremo aspettare qualche mese in più? Devo comprare urgentemente un nuovo Mac e non so se aspettare o buttarmi sull’Air…

  4. ERRORE DI TRADUZIONE!
    “Secondo queste voci di corridoio i prossimi portatili Pro dovrebbero avere un case costruito con un nuovo sistema a stampa ad iniezione che, sfruttando sempre l’alluminio, permettono al computer di essere più luminoso e resistente.”

    Non sarà più luminoso, bensì più leggero.

    ERRORE DI TRADUZIONE!

  5. ma quando dovrebbero uscire? inoltre, non è un po troppo esagerata l’idea di sostituire il supporto ottico?

Cosa ne pensi?