Apple brevetta il proiettore integrato per iPhone e iPad

La superficie multitouch dell’iPhone e dell’iPad permette innumerevoli operazioni grazie a software semplici ma avanzati dal punto di vista dell’esperienza utente. Tutto questo è molto comodo, ma sarebbe più comodo visualizzare il tutto su superfici più ampie nel caso dovesse interessare a un numero maggiore di persone.

Per tale motivo Apple ha brevettato un proiettore integrato per iPhone e iPad. A differenza dei proiettori integrati, di cui alcuni prodotti elettronici già  si vantano di avere, quello di Apple prevede l’uso di una webcam combinata per permettere le gesture anche sugli schermi proiettati.

La webcam carpisce i movimenti delle mani e li trasmette al software. Grazie all’uso della tecnologia NFC, inoltre, due o più iDevice possono comunicare per sommare i rispettivi proiettori e ingrandire l’area di visualizzazione grazie alla somma dei rispettivi quadranti.

[via unwiredview]