Apple rende ricchi Craig Federighi e Dan Riccio

Craig Federighi e Dan Riccio

Se sei un vice presidente di Apple non potrai mai essere povero. La più grande società di elettronica al mondo, infatti, sa come coccolare la sua dirigenza, persone che rendono grande la società con il loro lavoro. Lo sanno anche i recenti vice presidenti senior della società: Craig Federighi e Dan Riccio.

Nominati, rispettivamente, vice presidente del Mac Software Engineering e vice presidente Hardware Engineering, riceveranno 75.000 azioni Apple senza diritto di voto entro i prossimi quattro anni. Il valore di questo bonus è attualmente di oltre 50 milioni di dollari.

Per l’esattezza, ognuno di loro, avrà 25.000 azioni il 23 dicembre del 2013, 25.000 azioni il 23 aprile del 2015 e 25.000 azioni il 23 agosto del 2016. Se faranno bene il loro lavoro e il valore in Borsa salirà ancora di più, potranno mettere in tasca anche oltre i 50 milioni di dollari attuali.

[via cnet]

Cosa ne pensi?