Quarto trimestre 2012 di Apple: fatturato a 35,97 miliardi +27%

Apple ha rilasciato i dati sul quarto trimestre fiscale dell’anno registrando un fatturato di 35,97 miliardi di dollari, mentre gli utili sono di 8,2 miliardi, vale a dire che il fatturato su base annua è aumentato del 27% mentre gli utili del 24%. Il margine di contribuzione è del 40% con il 60% di fatturato generato all’estero. Niente male se consideriamo che gli analisti avevano previsto un fatturato di 34 miliardi di $.

Ma veniamo alle vendite degli ultimi tre mesi:

  • iPhone venduti: 26,9 milioni (+58%)
  • iPad venduti: 14 milioni (+26%)
  • Mac venduti: 4,9 milioni (+1%)
  • iPod venduti: 5,3 milioni (-19%)
  • iTunes Store e App Store: +40%
  • Software: +15%
  • Accessori: +10%

Il consiglio di amministrazione ha anche deliberato 2,65$ di dividendo per azione che sarà pagato dal 15 novembre, per la gioia degli azionisti. La società ha anche annunciato che nel corso del 2012 ha generato 41 miliardi di dollari in profitti e 50 miliardi di $ in riserve. Per il primo trimestre del 2013, dopo la campagna natalizia, si prevede un fatturato di ben 52 miliardi di dollari.

8 Comments

  1. La domanda nasce spontanea : come mai dopo queste dichiarazioni di eccellenza di ricavi e profitti il mercato reagisce facendo perdere anche oggi quasi il 2% al titolo ?!

  2. La domanda nasce spontanea : come mai dopo queste dichiarazioni di eccellenza di ricavi e profitti il mercato reagisce facendo perdere anche oggi quasi il 2% al titolo

  3. Il titolo perde perché l’andamento è al di sotto delle aspettattive e di molto. Gli Ipad non vendono come dovevano. Sembra che si ripeta la storia di Nokia.

    • Veramente le vendite hanno superato le aspettative. Preoccupa, invece, il calo delle spedizioni degli iPhone 5 che sono il business centrale della società.

      • se il titolo scende, é solo ed esclusivamente perchéle aspettative non sono state superate, ma disattese! è una legge di mercato semplice semplice 🙂

  4. -4% oggi in borsa chissà quale e’ il motivo. Purtroppo la Apple sconta l’essere stata un ‘ azienda basata sulla visione di un solo uomo finito l’uomo finita l’azienda ci metteranno alcuni anni ma il ridimensionamento e’ inevitabile. I nuovi prodotti sono delle buone evoluzioni non innovazioni ed in un mondo dove l’effetto wow e’ indispensabile dobbiamo aspettarci la nascita di una nuova Apple.

    • non si può innovare ogni singolo anno cacchio! guarda gli ipod. da 2001, anno della presentazione, al 2007 , anno di iphone, si sono evoluti. mica puoi tirare fuori una novitá rivoluzionaria ogni sei mesi, un po di buon senso cavolo!

Cosa ne pensi?