brevetto rilevazione utente

Il computer è un servo sciocco diceva una mia insegnante. Questo perché il computer non riesce a comprendere autonomamente che cosa accade intorno a sé, ma ha bisogno sempre dell’intervento dell’uomo. Compito dei ricercatori, però, è trovare un sistema in grado di dare al computer maggiori informazioni e agire di conseguenza.

Apple, per esempio, ha brevettato un sistema in grado di comprendere se l’utente è vicino al computer oppure no. Questo sistema serve per attivare alcune funzioni automaticamente e disattivarne altre. Possiamo pensare alla disattivazione automatica della modalità sleep e all’attivazione del computer quando l’utente è in procinto di utilizzarlo.

Per funzionare questo sistema sfrutta alcuni sensori, come per esempio la webcam e il microfono integrato. Un meccanismo software che utilizza un apposito algoritmo, inoltre, riesce a comprendere se nel panorama visualizzato dal computer ci sia l’utente oppure no. Il software, infatti, riesce a ricostruire in 3D la scena che lo circonda e individuare possibili cambiamenti che vanno ad allertare il sistema operativo.

[via patentlyapple]

Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment

Cosa ne pensi?