Ar Maps, la realtà aumentata con le mappe

Ar Map

Quando si osserva una mappa stampata si tende a dare uno sguardo al foglio e l’altro alla strada. E’ un movimento che consente di tradurre le indicazioni stradali con la realtà del paesaggio. Un movimento integrato nell’applicazione Ar Maps.

Sviluppata in Giappone, l’app utilizza la realtà aumentata per dividere lo schermo del telefono in due: in basso la mappa e in alto ciò che visualizza la fotocamera, in modo da vedere istantaneamente dove bisogna camminare seguendo la mappa. L’app integra sia le mappe di Apple che quelle di Google.

Purtroppo dal punto di vista dell’esperienza utente è carente. A volte è lenta e per trovare le indicazioni stradali le operazioni diventano difficili. Resta un’idea carina che andrebbe sviluppata meglio. Ar Maps pesa 2,2 MB e si scarica gratis dall’App Store.

Cosa ne pensi?