Screen-Recorder, un’app gratuita per Mac che consente di creare screencast

Screen-Recorder

Mentre gli screenshot permettono di effettuare foto ad una schermata del computer, gli screen cast permettono di effettuare il video di ciò che accade sullo schermo. Una pratica molto usata se si vuole mostrare ad un amico come si effettua un’operazione oppure se si vuole realizzare un video per spiegare il funzionamento di un programma.

Per queste operazioni esistono tantissime applicazioni a pagamento per OS X. Screen-Recorder, invece, è gratis e offre tante funzioni. Offre, per esempio, la possibilità di individuare un’area dello schermo dove registrare, le scorciatoie di tastiera, la possibilità di registrare l’audio e altro.

Screen-Recorder pesa 1,4 MB e si scarica gratis all’interno del Mac App Store.

Aggiornamento: l’app ora è fatta pagare 0,89 €.

  • Luigi

    ma non è gratis…

    • Era gratis fino a ieri 🙁

  • GianFranco

    Per quale motivo comprare un’applicazione che fa cio’ che gia’ esegue egregiamente QuickTime Player?
    Probabilmente la maggior parte degli utenti non lo sanno, a causa della sempre carente divulgazione delle informazioni sulle molteplici funzionalita’ dei programmi gratuiti forniti dalla mela, ma QuickTime non e’ solo un Player, ma ha funzioni anche di registratore, permettendo di registrare lo schermo, anche selezionandone una parte. Inoltre e’ possible stabilire se acquisire l’audio interno o da una fonte esterna.
    Con QuickTime Player si puo’ anche solo registrare audio.
    Il tutto accessibile dal menu’ “File”.