Apple assume Gary Davis, il responsabile della privacy dell’Irlanda

Gary DavisLa protezione della privacy degli utenti si fa sempre più importante in un panorama in cui i social network riescono a condividere tantissime informazioni in un istante. L’Unione Europea vuole regolare meglio tutto questo settore ponendo dei vincoli in determinate aree.

Per districarsi in questa fitta rete di regolamenti Apple ha deciso di assumere Gary Davis, una persona che ha lavorato nella Commissione d’Irlanda per la gestione della privacy. L’Irlanda è un paese cruciale in Europa in quanto la maggior parte delle multinazionali, per conseguire di vantaggi fiscali, hanno sede in quella nazione.

Gary Davis lavora nella commissione da 2006 e ha fatto consulenza per oltre 400 casi penali nel settore. Il suo contributo permetterà ad Apple di non effettuare errori.

[via irishtimes]