In Turchia depositano il marchio Steve Jobs per dei vestiti, cosa farà Apple?

Lo sciacallaggio mediatico può avere varie forme. In Turchia, per esempio, si sta provando ad utilizzare il nome di Steve Jobs, ex CEO di Apple, per lanciare una nuova linea di abbigliamento.

All’ufficio brevetti turco, infatti, nel 2011 è stata depositata la richiesta per sfruttare il marchio Steve Jobs. L’imprenditore Ali Cavusoglu vorrebbe sfruttare la notorietà su questo nome per vendere vestiti.

Gli avvocati di Apple ora devono mobilitarsi per evitare che il nome del fondatore della società sia sfruttato in questo modo. Ricorrere a questi mezzi per ricavarne un guadagno è troppo facile. I veri imprenditori si basano sull’innovazione, come ha fatto Steve Jobs.

[via patentlyapple]