L’ideatore del Think Different dice che gli spot di Apple non brillano

spot iMac Touch

Se un’opinione è data da una persona qualsiasi può essere presa in considerazione oppure no, ma quando a parlare è l’ideatore della campagna Think Different allora il tutto raggiunge un livello di autorità. Ma qual è la critica in questione?

Ken Segall ritiene che gli spot di Samsung siano più efficaci di quelli di Apple. Questa sua tesi è avvalorata da due elementi, come dichiara all’interno del suo blog: il primo è il fatto che Samsung spende molto più denaro di Apple in pubblicità e il secondo è che il messaggio di questi spot è molto più efficace rispetto a quelli dati dai video della Mela.

In effetti da questo punto di vista Segall non ha tutti i torti. L’azienda è lontana dalla campagna “Get a Mac” che ebbe molto successo e portò un buon ritorno. Attualmente gli unici spot disponibili sono quelli che mostrano le applicazioni per iPhone e iPad.

Sarebbe il caso, quindi, che la società investisse un po’ di denaro su una nuova campagna pubblicitaria, soprattutto dopo i disastri degli spot sui Genius Bar.

[via kensegall]