StormFly, il sistema operativo nella nuvola disponibile con una pendrive

StormFly

Il concetto di sistema operativo caricato su una pendrive non è di certo nuovo. Già da qualche anno si prova a creare una pendrive in grado di contenere il sistema operativo da utilizzare in qualsiasi computer. Su Kickstarter, però, è nato un progetto che tenta di semplificare tutta l’operazione.

StormFly è una pendrive a forma di braccialetto che contiene una memoria da 16 GB. All’interno è caricato un sistema operativo basato su Linux, quindi open source. L’obiettivo è permettere l’utilizzo del sistema operativo in qualsiasi computer, comprese le preferenze, le applicazioni e documenti salvati al suo interno.

Il progetto prevede anche l’utilizzo del cloud computing per sincronizzare dati e salvarli in tempo reale all’interno del proprio spazio. In questo modo si avrà la sicurezza di non perdere nessun dato nel caso in cui la pendrive fosse smarrita. StormFly costa $ 59, mentre l’abbonamento per la sincronizzazione dei dati nella nuvola costa $ 19,99 l’anno.

  • karooo

    non ho letto la pagina kickstarter ma questo è un non progetto. In cosa differisce da una comune pen-drive con su linux ? avrà comunque problemi nell’essere utilizzata su ogni computer .. driver mancanti in primis … non potrà certo essere un so compatibile con tutto … bah

    • Credo dall’integrazione del cloud

    • guido

      sono un rivenditore hardware e software e utilizzo ormai da anni il cd live di linux su desktop e notebook, mai avuto problemi di driver..al contrario di windows. se poi sappiamo dove mettere le mani, non c’è nessun problema!