Facebook Home è stato progettato usando gli strumenti di sviluppo di Apple

Facebook Android

Non credo ci sia molto entusiasmo per Facebook Home, l’applicazione che si integra in profondità con Android e che permette di accedere al noto social network in qualsiasi istante. Una parte degli utenti vorrebbe questo sistema anche nell’iPhone, cosa che non è possibile fare perché iOS non permette un accesso così profondo al firmware.

C’è una cosa interessante da sapere però: Facebook Home è stato sviluppato grazie ai sistemi di sviluppo creati da Apple. Lo ha rivelato Julie Zhuo, direttore del design del social network, che ha dichiarato di aver utilizzato Quartz Composer presente all’interno di Xcode.

Zhuo dice di aver utilizzato Photoshop in passato per lavorare al lato progettuale dei prodotti. Quartz Composer, però, permette di lavorare meglio perché fornisce supporto anche alla progettazione dell’interazione degli elementi all’interno delle applicazioni.

Il tool di sviluppo di Apple, quindi, ha permesso di sviluppare il nuovo servizio di Facebook.

[via medium]