Pupil, l’app che permette di cambiare velocemente la risoluzione nei Mac con Retina display

Pupil

Al momento Apple ha integrato di schermi con la tecnologia Retina solo nei MacBook Pro. In futuro è molto probabile che il supporto si estenda in tutta la sua gamma di computer, iMac compresi. È solo una questione di tempo e di abbassamento dei costi di produzione.

Chi utilizza uno schermo con il Retina display, però, potrà essere infastidito dalla risoluzione forse un po’ troppo dettagliata. Per tale motivo potrebbe essere utile cambiare la risoluzione per averne una ideale per i propri occhi.

Per cambiare velocemente risoluzione è nata l’applicazione Pupil che, mediante un pulsante che va installato nella menubar, permette di cambiare la risoluzione spostando il mouse sulle cinque opzioni disponibili.

L’applicazione può essere utilizzata gratuitamente per due settimane, dopodiché bisognerà acquistare una licenza per 5 dollari. La trovate nel sito dello sviluppatore.