Google cerca di rivoluzionare la Tv con i canali a pagamento di YouTube

YouTube canali a pagamento

Ogni giorno migliaia di video sono caricati su YouTube. Grazie alla potenza dei server di Google, questi video sono sempre disponibili in qualsiasi ora del giorno evolvendosi, addirittura, in streaming live. Per arrivare a questo tipo di tecnologia bisogna avere a disposizione degli strumenti molto potenti.

Perché non utilizzare questa potenza per creare un business? Considerando che le modalità di fruizione della televisione sta passando sempre di più verso l’on demand, Google ha aperto ufficialmente i canali a pagamento di YouTube.

Al momento sono disponibili soltanto negli Stati Uniti e permettono di ricevere, pagando un prezzo minimo di 0,99 dollari al mese, l’accesso ai video presenti nel canale. Ogni utente, all’atto dell’iscrizione, ha a disposizione 14 giorni di visione gratuita.

Al momento i canali disponibili sono 53, ma ben presto aumenteranno esponenzialmente soprattutto con l’apertura ad altri paesi. Sarebbe interessante applicare questo modello anche telefilm in modo da vederli legalmente e a una qualità elevata.

[via google]