Google crea Databoard, uno strumento per creare infografiche

Google Databoard

Le infografiche e sono degli strumenti molto efficaci per spiegare alcuni fenomeni che, di solito, contengono tantissimi dati. Per evitare di annoiare il lettore, si utilizzano questi grafici colorati e attraenti per mostrare l’andamento di un fenomeno. Di solito per creare queste grafiche c’è bisogno di conoscere come usare i programmi di foto ritocco.

Per semplificare l’operazione di costruzione Google ha creato uno strumento che si chiama Databoard. Disponibili on-line al momento per il mercato americano, Databoard permette di creare infografiche velocemente senza dover conoscere alcunché di grafica. Basta pescare i dati all’interno delle varie sezioni presenti nel sito per generare automaticamente l’infografica.

Al termine dell’operazione il risultato può essere condiviso all’interno dei social network oppure scaricato. Al momento il set di dati contenuto all’interno riguarda molto il fenomeno del mobile. Lo trovate all’interno del sito ufficiale.

 

  • Francesco Pegoraro

    Da notare all’inizio la piccola frecciatina visto che le “ricerche grigie e confusionarie” hanno lo stile di Mac OS X