L’app Melamorsicata per iOS è tra noi

Melamorsicata app

Dopo tanta attesa finalmente posso annunciarvi che è nata l’applicazione ufficiale di Melamorsicata per iPhone. L’applicazione fornisce un elemento molto importante: le notifiche push per le notizie. In questo modo, ovunque sarete, dalla montagna fino al bagnasciuga del mare, sarete avvisati in tempo reale dell’arrivo di nuove notizie pronte da leggere.

L’applicazione contiene una serie di sezioni utili a conoscere tutte le notizie inerenti il mondo Apple:

Notizie: una sezione con tutte le ultime notizie con tanto di commenti di WordPress e possibilità di condividerle attraverso gli SMS, Twitter, Facebook oppure e-mail. Ogni articolo può anche essere salvato, premendo sull’apposita stellina, per una lettura off line e per accogliere gli articoli preferiti.
Categorie: tutte le categorie disponibili nel blog.
Video: la raccolta di tutti i video pubblicati sul blog in modo da avere una carrellata veloce dei contenuti multimediali pubblicati.
Pagine: l’accesso veloce le pagine del blog come i contatti e la sezione del live.
Favoriti: tutti gli articoli salvati per una lettura off line.
Cerca: per cercare all’interno degli oltre 17.000 articoli pubblicati.
Impostazioni: la possibilità di selezionare di ricevere le notifiche push soltanto per alcuni tag o categorie preferite.

L’applicazione contiene ancora qualche bug da sistemare, come per esempio il supporto al sistema dei commenti di Disqus, lo sharing  su Facebook, il pulsante per ingrandire e rimpicciolire il testo e alcune sezioni da tradurre in italiano.

Spero che vi piaccia e che lasciate dei commenti positivi all’interno della scheda dell’applicazione. Melamorsicata app pesa 7,5 MB e ovviamente è gratis.

  • Dario Maritato

    Complimenti! La provo…

  • Sigillo76

    Complimenti x il sito e auguri x l’app 🙂

  • Franco

    Aggiungo anche se comunque tolte le notifiche,arrivano lo stesso,segnalando un nuovo articolo,e poi l’articolo,nemmeno l’ombra… in ogni caso complimenti avanti così 😛

    • Ci stanno lavorando sulle notifiche perché dovrebbero funzionare meglio.