Sony e il suo schermo multitouch che può essere usato con qualsiasi cosa

Quando Apple presentò per la prima volta l’utilizzo dello schermo multitouch all’interno dello smartphone, mostrò a tutti quale sarebbe stato il trend degli anni successivi: il telefono avrebbe perso per sempre la sua tastiera fisica. Qualcosa del genere viene mostrato da Sony.

Questa volta ad essere in pericolo è l’utilizzo delle stylus. La tecnologia utilizzata dalla società giapponese, infatti, fa uso di uno schermo così sottile da funzionare con qualsiasi tipo di accessorio munito di punta. In questo modo il multitouch potrà essere utilizzato con le matite, con le penne e addirittura con delle chiavi. Le capacità di resistenza ai graffi permetteranno di non temere di rovinare il telefono.

Il primo modello che utilizzerà questo sistema sarà il Sony Xperia Z Ultra. Chissà se questa tecnologia è disponibile per tutti i produttori di smartphone. Se così fosse Apple potrebbe utilizzarla all’interno delle prossime versioni dell’iPhone.