Apple brevetta il doppio sensore per la fotocamera degli iDevice

brevetto doppio sensore fotocamera

Nello scattare delle foto con l’iPhone esistono due scuole di pensiero: ci sono quelli che scattano velocemente non curandosi del risultato e quelli che prendono tempo per curare la messa a fuoco, inquadrare bene il soggetto e occuparsi della luce al fine di ottenere una bella foto.

In entrambi i casi registrare un’immagine bella e valida per la condivisione non è sempre possibile. Per tale motivo Apple ha depositato un brevetto per migliorare le foto. Il brevetto fa riferimento ad un doppio sensore che permette di scattare due immagini contemporaneamente e sovrapporle. In questo modo se nella prima foto ci sono degli errori, il sistema prende quelle aree rovinate dalla seconda immagine e le sostituisce.

Il risultato è un’immagine migliore rispetto ad un sistema con singolo sensore. Lo stesso principio può essere anche applicato durante la registrazione dei video in modo da ottenere immagini con una qualità superiore. Al momento non sappiamo quando la società integrerà questo sistema che, volendo, potrebbe essere inserito anche all’interno dei Mac.

Alcune info tratte da: tuaw