Mavericks arriverà solo ad ottobre, ecco perchè

OS X Mavericks

Lo scorso anno Apple mostrò il sistema operativo OS X Mountain Lion a febbraio per poi distribuirlo nel Mac App Store a luglio. Anche quest’anno si attendeva l’arrivo del sistema operativo in tempi brevi, ma tutto il periodo di debugging che lo scorso anno andò da febbraio a luglio quest’anno non c’è stato. La società ha presentato Mavericks solo a giugno durante il WWDC 2013.

Durante quell’occasione Apple dichiarò che il sistema operativo per Mac sarebbe arrivato per l’autunno, ma purtroppo non servirà a nulla attendere il 21 settembre. Per avere Mavericks bisognerà vedere ottobre sul proprio calendario, probabilmente la fine del prossimo mese. Lo rivelano alcune fonti confermate da un controllo incrociato con le fonti del Wall Street Journal.

Attualmente la società ha distribuito la settima beta di OS X 10.9. Non è la stabilità a frenarne il rilascio, ma i progetti che vi ruotano attorno. E’ molto probabile, infatti, che Apple voglia far diffondere prima iOS 7, poi lanciare i nuovi Mac e solo allora diffondere Mavericks. Tra qualche giorno, come saprete, ci sarà il lancio dei nuovi iPhone e questo prodotto conta molto per la società, rappresentando il 60% del suo fatturato.

Per l’azienda è più saggio porre tutti i riflettori su questi prodotti, anziché distrarre con i nuovi Mac e Mavericks. Il prossimo mese, con più calma, si potrà vedere Mavericks. E’ probabile, però, che ad ottobre ci sia anche il lancio dei nuovi iPad. In quel caso avremo l’ecosistema dei sistemi operativi completo permettendo l’uso di tutte le nuove funzionalità.

Al momento non c’è nessuna indiscrezione sul prezzo del sistema operativo. Qualche mese fa circolò l’indiscrezione che questi potrebbe essere distribuito gratuitamente, ma non c’è nessuna conferma in merito. Mountain Lion è distribuito per 17,99 €.