Apple brevetta un sistema anti riflesso per gli schermi dei dispositivi

brevetto schermo anti riflesso

Fino al 2009 Apple ha fornito i suoi computer con degli schermi opachi, poi è passata a quelli lucidi che hanno come vantaggio il risalto dei colori e della luce, permettendo una visione migliore delle immagini. Gli schermi lucidi, però, hanno un grande difetto: rimbalzano la luce esterna creando l’effetto di riflesso.

Negli anni questo effetto è stato ridotto con dei trattamenti, ma il problema non è stato annullato. Nei dispositivi mobili, inoltre, si potrebbero trovare delle difficoltà in caso di utilizzo all’aria aperta. Di certo, grazie a degli accorgimenti software con il sensore di luminosità, una luce auto-regolabile può attenuarne gli effetti.

Per risolvere il problema Apple ha depositato un brevetto per la costruzione di schermi anti riflesso. Grazie all’utilizzo di una pellicola anti-riflesso da applicare sotto il vetro dello schermo, la luce e i raggi UV non vengono rimandati all’esterno evitando di creare il riflesso. La soluzione dovrebbe essere applicata nei prossimi anni.