A New York la polizia diffonde volantini spingendo verso iOS 7

volantino polizia iOS 7

Le grandi metropoli americane, ma accade anche in altre parti del mondo, sono molto preoccupate per l’aumento dei furti dei dispositivi di Apple. Essendo prodotti costosi diventano facili prede dei malintenzionati. Per ridurre il problema, che ogni hanno danneggia le classifiche di sicurezza delle città più grandi, il procuratore distrettuale di New York e quello di San Francisco chiesero ad Apple di migliorare la sicurezza di accesso ad iOS.

L’invito è stato colto in pieno e ora, con iOS 7, non è possibile formattare il dispositivo o disattivare Find my iPhone senza usare la password di iCloud. Questo significa che un ladro può trovarsi in pochi istanti con un telefono inservibile e, quindi, non piazzabile sul mercato. Per spingere verso questo sistema la polizia di New York sta distribuendo dei volantini.

Mercoledì 18 settembre 2013 una caratteristica del nuovo iOS 7 ha aumentato la sicurezza del vostro dispositivo Apple.

  • Scaricando il nuovo sistema operativo, nel caso in cui perdiate il vostro dispositivo questi non potrà essere riprogrammato senza il vostro Apple ID e password.
  • L’aggiornamento è gratuito.
  • Per altre informazioni visita il sito www.apple.com

Questo tipo di documentazione, oltre ad informare gli utenti Apple, serve anche come deterrente per i ladri per spiegare loro che è inutile rubare i dispositivi della Mela in quanto non potranno rivenderli.