Apple assume Arem Duplessis del New York Times

Arem DuplessisI computer Mac si sono sempre posizionati nell’area di crescita dei creativi. Non un computer destinato ai tristi ingegneri chini sulle tastiere, ma dispositivo in grado di permettere ai creativi di esprimersi. Per tale motivo per la società è sempre importante investire sulla creatività.

L’ultimo acquisto si chiama Arem Duplessis ed è stato direttore creativo del New York Times per 10 anni. Arem si è occupato della creazione di tante copertine del celebre giornale e ha lavorato su alcune grafiche.

Il suo ruolo in Apple sarà quello di direttore creativo per il settore marketing, il che lascia pensare che si occuperà di mostrare i prodotti sul sito istituzionale, nelle campagne pubblicitarie e altro. Ovunque sia richiesto il suo intervento come creativo.

In passato Arem Duplessis si è laureato alla Hampton University ed è professore associato presso il Pratt Institute. Insegna anche per il Master Design Workshop alla Royal Danish Academy of Fine Arts di Copenhagen.