centro benessere Apple

Essere un dipendente di una multinazionale ha i suoi vantaggi. Innanzitutto lo stipendio a fine mese arriva di sicuro, e questo sarebbe già fantastico, ma poi ci sono tutta una serie di benefit che l’azienda scarica e che offre ai dipendenti per renderli felici.

Denise Young Smith, capo delle risorse umane di Apple, ne ha parlato a Fortune raccontando alcuni dei vantaggi nell’essere dipendente di Apple. Oltre agli sconti sui prodotti e le feste del Ringraziamento pagate, la società offre dei corsi pagati e dei giorni coperti per la maternità niente male.

Ogni madre in Apple riceve un mese di congedo prima del parto e tre mesi e mezzo dopo il parto, ovviamente tutto pagato. I padri, invece, ricevono sei settimane di congedo per stare con la propria famiglia e badare alle esigenze primarie del bambino.

Oltre a questo ogni dipendente che lavora nel campus di Cupertino, Sacramento o Singapore, ha accesso ad un centro benessere nella struttura dove lavora. Il centro ha uno staff di dottori ed esperti, che ovviamente usano i prodotti di Apple, per offrire cure e consigli.

I dipendenti possono chiedere una visita medica, fare terapie e avere diete per rimettersi in salute. Un dipendente in salute lavora anche meglio.

Leave a comment

Cosa ne pensi?