Alcuni Apple Store si trasformano in gallerie d’arte

Apple Store galleria

Arriva una piccola rivoluzione negli Apple Store. La società, dietro la direzione di Angela Ahrendts, ha deciso di applicare un cambiamento nei suoi negozi: anziché usare le grafiche dei prodotti sui muri, saranno applicati dei pannelli che mostrano le opere realizzate grazie ai prodotti. In pratica va via il mezzo e appare il risultato.

La campagna si chiama “Start something new” (inizia qualcosa di nuovo) e ha già una pagina dedicata nel sito istituzionale della società. Nel sito ci sono le opere, il prodotto di Apple utilizzato e l’applicazione.

La campagna vede la realizzazione di pannelli che saranno applicati, gradualmente, in tutti gli Apple Store. I negozi si trasformeranno in una galleria d’arte, dove gli utenti potranno vedere i prodotti, ma anche realizzare le opere create con essi.