Apple perde quota nel settore dei tablet ma è ancora prima

settore tablet q4 2014

A volte il mal comune mezzo gaudio è una buona notizia, anche se c’è un male di mezzo che non dovrebbe far festeggiare nessuno. Come sapete Apple, nell’ultimo trimestre, non ha venduti molti iPad. Le unità sono state 21,4 milioni, con un calo del 17,8% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

C’era da aspettarselo: il rinnovo lieve dei tablet non ha aiutato. Considerando c’è c’era di mezzo anche la campagna natalizia, forse si poteva fare qualcosa in più. Ma probabilmente la società ha analizzato il mercato nel suo complesso, perché l’intero settore ha subito un calo, quindi probabilmente gli sforzi non sarebbero stati ripagati comunque.

In totale sono stati venduti 76,1 milioni di tablet, in calo del 3,2%. Apple detiene il 28,1% del mercato mondiale, contro il 33,1% precedente. Nonostante questo la società resta ancora leader del settore, perché anche le altre aziende hanno registrato dei cali.

Samsung ha venduto 11 mln di tablet in calo del 18,4%. Ora possiede il 14,5% del mercato. Lenovo è stata l’unica a crescere del 9,1% a 3,7 mld di tablet, ma è un numero ancora troppo basso per sfidare le prime due posizioni.

Asus ha visto un calo del 24,9% con 3 mln di tablet e Amazon è addirittura crollata del 69,9% con 1,7 mln di tablet venduti. Ora detiene il 2,3% del mercato.

Alcune info tratte da: idc