Video dell’app Foto di Yosemite in azione

Nella giornata di ieri è stata distribuita la prima beta dell'applicazione Foto destinata a Yosemite. La distribuzione è avvenuta mediante il rilascio di OS X 10.10.3. La prossima primavera sarà disponibile per tutti. Nell’attesa possiamo osservare il lavoro degli sviluppatori e della stampa specializzata.

The Verge, per esempio, ha realizzato un video con le prime impressioni sull’applicazione. Anche se è in versione beta, l’app sembra abbastanza stabile. Credo che attualmente Apple voglia semplicemente lavorare sull’infrastruttura e non sull’app. Nel senso che l’app funziona bene, ma il servizio iCloud Photo Library, che si occupa di sincronizzare le foto nel cloud, non è pronto per l’uso in massa.

Nell’app è possibile modificare le foto correggendo la luminosità e i colori, applicare filtri, tagliare le immagini e creare raccolte. Molti si sono accorti che Foto non è un sostituto di Aperture, l’app professionale creata da Apple.

Aperture è ancora disponibile nel Mac App Store, ma Apple non sembra intenzionata ad investire ulteriormente sul suo sviluppo.