RadPad

La triste verità di molte città, soprattutto le metropoli, è l’impossibilità di affittare una casa tutta per se. Gli affitti sono altissimi e molto spesso bisogna dividerla con altre persone, magari affittando solo una stanza o, peggio, solo un letto.

Di solito per questo genere di cose ci si organizza mediante gli annunci on line, i pagamenti in contanti e la divisione dei costi. Lo scorso ottobre è stata lanciata RadPad, un’applicazione che prevede di cercare un appartamento da dividere su una mappa, sapere i costi, vedere i coinquilini e pagare la propria quota mediante la carta di credito.

Di recente l’app consente anche di pagare con il proprio account di Apple Pay. Al momento il database conta circa 600.000 tra appartamenti e case, ma non in Italia.

RadPad pesa 47,2 MB e si scarica gratuitamente dall’App Store.

Leave a comment

Cosa ne pensi?