Nel sito di Apple sparisce la sezione “Store”

nuovo Apple Store

Durante la scorsa notte è accaduto qualcosa di mistico nel sito di Apple. La sezione Store, quella impiegata per vendere i prodotti, è morta. Ma come una fenice, dalle sue ceneri si è issato uno spirito. Una sorta di Neo di Matrix che è entrato nel codice di tutto.

La sezione Store, in pratica, ora è in tutte le pagine. Il sito non è diviso più in vetrina e negozio, ma in vetrina con il negozio sempre in primo piano. In alto a destra della pagina c’è una sorta di valigetta che serve da carrello.

Quando navigate in una pagina del prodotto potrete decidere se acquistarlo. Non dovrete più andare nella sezione Store per farlo. In questo modo si elimina un ulteriore passaggio nella fase di acquisto, rendendo più semplici gli acquisti impulsivi dettati dalle belle pagine dei prodotti, ricche di animazioni e foto.

Il sito è anche responsivo, quindi tutto il processo può essere gestito dai dispositivi mobile.