Nuovo spot dedicato ad Apple Pay e iPhone

In Italia si entra timidamente nell’era contactless. Ormai molti istituti di credito emettono le nuove carte di credito con questa tecnologia. L’attesa di noi mac user, però, è tutta per Apple Pay che al momento latita.

Negli Stati Uniti, dove il sistema c’è ed è molto usato, la società ha pubblicato un nuovo spot televisivo da 30 secondi. Nel video si mostra quanto è veloce pagare con Apple Pay in oltre 1 milione di punti vendita, divisi per numerose categorie merceologiche.

Qualcuno, analizzando il ritmo delle musiche degli spot, ha anche osservato una caratteristica. Negli spot della serie Amazing Apps il ritmo segue uno schema ABBA, quindi è un ritmo che cambia. Negli spot Hardware & Software lo schema è AAA, quindi il ritmo resta lo stesso. Chissà se ciò è frutto di un’analisi del marketing sulla risposta degli utenti alle informazioni.

Cosa ne pensi?