Le mappe 3D di Apple ora anche a Firenze, Pistoia, Prato e altre città

mappe 3D Firenze

Anche se lentamente, le mappe di Apple nella versione 3D continuano la loro diffusione. Apple ha un team preposto che si occupa di applicare un algoritmo e controllare tutte le città coperte. Un’operazione che richiede tempo.

Ora in Italia sono coperte le città di Firenze, Pistoia, Prato, Scandicci, Sesto Fiorentino e Campi Bisenzio. Volendo potrete visualizzare queste aree nel vostro iPhone (o iPad), premere sul pulsante della “i” in basso a destra e selezionare mappe 3D.

Tra le altre città coperte ci sono: Ancona, Bari, Cittadella, Milano, Paestum, Genova, Perugia, Roma, Venezia, Torino e Bobbio. La società starebbe lavorando anche ad un altro progetto per le mappe in stile Google Street View.

Il pericolo è che per quando terminerà di coprire tutte le città dovrà ricominciare con il nuovo servizio.

3 Comments

  1. Lo sviluppo della mappatura 3D è parecchio lento, nonostante si vedano alcune auto apple in giro. E poi mappare Firenze solo ora per il nuovo store mi pare veramente sgradevole, considerando il volume di turismo e visitatori che che ha (e quindi l’interesse per le mappe) . Mah. Poi vedo cose senza senso: agli Uffizi mappata in 3D la gru del cantiere, per carità anche in altre zone in cui si lavora ci sarà (penso agli eterni lavori in piazza davanti alla stazione a Napoli, dove non la stanno costruendo la stazione, la stanno cercando) ma fa un po’ ridere. E lo stesso store a piazza della repubblica, c’è l’indicazione, ma dalle immagini figura ancora il cantiere. Poi le aggiorneranno a breve…

Cosa ne pensi?