Tim Cook: non fonderemo iOS e OS X tra di loro

Tim Cook BoxWorks

Box è una società che offre servizi cloud alle imprese. Ogni anno organizza il BoxWorks, una serie di conferenze che permette di unire le figure più importanti per il settore delle aziende, in modo da fare il punto della situazione e stringere accordi.

Quest’anno, ad aprire i lavori, c’è stato Tim Cook. Il CEO di Apple ha risposto ad alcune domande sul settore business, dichiarando che si tratta di un giro d’affari da 25 miliardi di dollari l’anno per Apple. Cook l’ha definito un hobby.

La società, in questi anni, ha imparato a stringere accordi con altre aziende e questo le ha permesso di aumentare la sua presenza nel settore. Per esempio ci sono partnership con IBM e Cisco, ma anche accordi con Microsoft e la stessa Box.

Molto interessante la risposta riguardante una possibile fusione tra iOS e OS X. Cook ha dichiarato che i due sistemi funzionano in modo diverso per dispositivi diversi. Fonderli non migliorerebbe l’esperienza utente, quindi Apple continuerà a focalizzarsi sulla condivisione dei dati tra i due sistemi, ma non diventeranno un unico sistema.

Fatturate oltre 200 miliardi di dollari l’anno. Avete mai pensato di dichiarare vittoria?

Ha chiesto Aaron Levie.

Abbiamo appena iniziato.

Ha risposto Tim Cook ridendo.

  • LeonardoM

    Se davvero saranno in grado di lanciare un’automobile elettrica che si guidi da sola e che sia “alla portata” delle famiglie economicamente normali, allora faranno bingo.
    Lo step successivo poi sarà l’auto volante 😛