PhoneSoap XL, una lavatrice per i dispositivi elettronici

PhoneSoap XL

Lo scorso anno vi parlai del PhoneSoap, un dispositivo in grado di lavare degli smartphone. Il sistema sembra avuto successo, visto che la società che lo ha inventato quest’anno ha attivato il finanziamento per il PhoneSoap XL.

A differenza del modello precedente, la lavatrice per i dispositivi elettronici ora è molto più grande, tanto da trasformarsi in una cassetta. Ovviamente per lavare i dispositivi non si fa uso di acqua, ma di una pioggia di raggi ultravioletti in grado di uccidere i germi al 99%.

Una volta inseriti i dispositivi nella cassetta e attivata la pulizia, in 5 minuti delle lampade da 254nm elimineranno tutti i germi, permettendo di avere dei dispositivi molto più igienici. Volendo si può usare il sistema anche per igienizzare piccoli oggetti, chiavi e cose del genere.

Grande 39,6 x 9,1 x 23,6 centimetri, ha una batteria interna che si ricarica con un cavo USB. Il progetto del PhoneSoap XL è su Kickstarter. Per 99 $ si riceverà un’unità da marzo del prossimo anno.