Tra le nuove emoji di Apple una contro il bullismo

emoji anti bullismo

Quando le prime immagini delle nuove emoji vennero a galla, grazie alle prime versioni beta di iOS 9.1, alcuni si chiesero che significato avesse una emoji non presente nel catalogo del consorzio Unicode.

Un’immagine di un occhio con un pallino nero al centro. Si trattava di un nuovo servizio della società? Era semplicemente un’immagine generica di un occhio stilizzato? Dopo pochi giorni la disponibilità di iOS 9.1 la verità è salita a galla.

Si tratta di un’emoji creata ad hoc come supporto di una campagna contro il bullismo. La campagna si chiama “I Am A Witness”, vale a dire “Sono un testimone” e vuole spingere le persone a denunciare i casi di bullismo che hanno visto, sia in rete che nella vita reale.

Inserire quella emoji non è stato semplice. Per farla approvare sarebbe stato necessario almeno un anno. Vista l’urgenza della cosa, Apple ha raggirato il problema sommando due emoji tra di loro. Il codice ottenuto è stata collegata a questa figura.

Insieme ad Apple hanno partecipato anche altre aziende, come Snapchat, Twitter, Google, Facebook e Tumblr.