Yahoo potrebbe non farti accedere alla posta se blocchi la pubblicità

Yahoo Mail

Forse se internet fosse stata a pagamento dall’inizio, richiedendo soldi per ogni servizio, avremmo apprezzato di più i graduali servizi gratuiti supportati dalla pubblicità. Ad oggi siamo ormai abituati a ritenere internet gratuita e pretendiamo che tutto ci sia dato gratis.

Per esempio chi pagherebbe per un servizio di posta elettronica? Ormai Gmail, Yahoo e altri offrono molto spazio senza richiedere un centesimo. Ma dietro quella gratuità c’è sempre qualcuno che paga al posto vostro. Quel qualcuno sono gli inserzionisti pubblicitari.

Per questo motivo Yahoo potrebbe, molto presto, attivare un filtro che blocca l’accesso alla casella postale se si bloccano le pubblicità. Come dire “caro utente, stai bloccando chi pagava al tuo posto, quindi questo servizio non può averlo”.

Il filtro è in utilizzo in fase sperimentale su un gruppo di utenti americani. E se arrivasse da noi cosa faresti?

Questo articolo arriva grazie alla donazione di Alessandro Rodolico