Come ritrovare l’iPhone al buio usando l’Apple Watch

Quando Apple presenta un nuovo sistema operativo evidenzia solo le novità più importanti. Oltre a quelle, però, esistono decine di miglioramenti che passano in secondo piano. Piccole chicche che si perdono nell’insieme.

Per esempio ce n’è una che unisce l’Apple Watch e l’iPhone. Nell’orologio c’è una schermata che consente di far suonare l’iPhone quando lo si perde in un luogo. Entrando nel Glance, che si attiva facendo uno slide verso l’alto, appare il pulsante per far suonare il telefono.

Se lo premiamo una volta il telefono suonerà per farci comprendere dov’è. Una funzione che sostituisce la vecchia pratica di chiamare al proprio numero per far squillare il telefono.

Se però premiamo il pulsantino qualche secondo in più, l’iPhone non solo suona ma emette anche dei lampi dal LED del flash. Una funzione utile da usare quando al buio vogliamo sapere dove si trova il dispositivo.

Cosa ne pensi?