display arrotolabile Samsung

Sono passati ormai anni dall’inizio degli investimenti nel settore degli schermi flessibili. In ballo c’è la possibilità di cambiare il design di molti dispositivi, tra cui gli smartphone, rimasti ancorati ormai alla classica forma della tavoletta rettangolare con schermo.

Il fatto che le aziende stiano ancora investendo, nonostante scarsi risultati a livello commerciale, significa che i progressi ci sono e bisogna solo arrivare al punto. In quel livello di maturazione tecnologica da iniziare la diffusione di nuovi dispositivi.

Samsung, che di schermi se ne intende, sta investendo molto e tra gli ultimi prototipi, mostrati durante il SID 2016 di San Francisco, ce n’è uno molto interessante. Si tratta di uno schermo completamente arrotolabile.

Lo schermo è sottile appena 0,3 millimetri e usa la tecnologia OLED a 1080p. La densità per pixel è di 386 ppi e pesa appena 5 grammi. Ora bisogna vedere come integrarlo in un dispositivo. Una sorta di pergamena con pagine infinite.

Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment

Cosa ne pensi?