Bagel, il metro elettronico che misura le cose curve

Bagel

Uno degli strumenti da avere assolutamente in casa è il metro. Ci sono tante occasioni in cui è utile misurare le distanze: per inserire un nuovo mobile in casa, appendere un quadro, acquistare un nuovo oggetto, misurare un oggetto in nostro possesso e così via.

Una startup ha creato una versione elettronica del classico metro a nastro. Il Bagel consente di misurare le cose in tre modi:

  • Attraverso un cavo in acciaio da usare per gli oggetti sferici. Il cavo arriva a massimo 3 metri di lunghezza ed è utile, per esempio, per misurare la circonferenza del polso, del collo, di una bottiglia e così via.
  • Con il misuratore elettronico che si usa sfiorando la superficie da misurare con il metro. Questi può misurare fino a 10 metri ed è utile per oggetti irregolari, come lo schienale di una poltrona, l’interno di una libreria e così via.
  • Con un puntatore laser. In questo caso si arriva a 5 metri ed è utile per misurare le distanze con i muri e i soffitti.

Le misurazioni avvengono attraverso uno schermo OLED da 0,96”. La batteria interna da 500 mAh consente 8 ore di misurazioni continue. C’è anche una memoria per 100 misurazioni e, grazie ad un microfono, si possono registrare delle note ad ogni misurazione.

Bagel permette, tramite un’app per iPhone, di importare le misurazioni e le note vocali. Il progetto si finanzia su Kickstarter. Per 69 $ si riceverà un’unità dal prossimo novembre.