ThermoPeanut, il termometro wireless da applicare in stanze e mobili

ThermoPeanut

A volte è utile conoscere la temperatura di una stanza o di più stanze, oppure nel dettaglio conoscere la temperatura in un mobile o nel frigorifero. Come fare per monitorare questi parametri? Ovviamente bisogna usare un termometro.

Il ThermoPeanut è una versione digitale del classico termometro di mercurio. La sua forma ricorda un arachide e si può appendere nella stanza dove si vuole monitorare la temperatura, per esempio la stanza da letto o la stanza dei bambini.

Tramite un’app è possibile conoscere la temperatura in quel momento, ma anche monitorare la temperatura durante il giorno, grazie alla realizzazione di alcuni grafici. Il dispositivo misura 25 x 45 x 5 mm e pesa 7,5 grammi.

La batteria interna CR2032, sostituibile dall’utente, consente 6 mesi di autonomia. Le temperatura registrabili vanno da -20° a +60°, quindi volendo si può anche usare all’esterno della casa, anche se bisogna fare attenzione perché non è resistente alla pioggia. La rilevazione avviene via bluetooth ad una distanza massima di 60 metri.

Il ThermoPeanut si compra nel sito del produttore per 29 euro.