Come apparirà il nuovo campus di Apple a Londra

Ex fabbrica

Le città possono vedere periodi di buio, come accade in questo momento a Detroit, ma possono anche ritrovare antichi splendori, come accade a Londra. Il mercato immobiliare nella capitale inglese è ancora in fermento e questo spinge a recuperare aree ormai abbandonate.

Come vi avevo anticipato Apple si occuperà della Battersea Power Station: una vecchia fabbrica a carbone che alimentava la città durante la rivoluzione industriale. Tutta l’area vedrà un investimento di 14 miliardi di sterline, Apple si occuperà solo di alcuni lotti.

La società di Cupertino prenderà possesso del 40% della fabbrica per insediare il suo nuovo campus, pari ad un’area di 46.500 metri quadrati. All’interno saranno occupate 1.400 persone, attualmente disseminate in vari uffici per la città, ma teoricamente si potrebbero ospitare fino a 3.000 persone.

In rete sono apparse le foto del progetto. In questo modo possiamo vedere come dovrebbe apparire il complesso nel 2021, quando termineranno i lavori di riqualificazione.

Cosa ne pensi?