La Francia vuole 400 milioni di tasse non pagate da Apple

Apple_Francia

A quanto pare i nostri cugini francesi sono ancora invidiosi di noi. Quando gli italiani raggiungono un risultato, si affannano subito per averlo anche loro. Accade in tanti ambiti e accade anche nelle vittorie contro Apple.

Come saprete l’anno scorso il fisco italiano e Apple si accordarono per sotterrare l’ascia di guerra in cambio di 318 milioni di euro, in aggiunta alla promessa di rigare dritto. Adesso anche la Francia vuole dei soldi.

Se noi abbiamo ottenuto 318 milioni, i francesi ne vogliono 400, giusto per essere sempre un passo avanti. Lo rivela L’Expresscitando voci di corridoio non ancora confermate. Secondo le indiscrezioni il fisco francese avrebbe chiesto 400 milioni di euro, per tasse non pagate tra il 2011 e il 2014.

In Francia Apple, con i suoi negozi, ha fatturato 555 milioni di € e ha pagato tasse per 5 milioni, pari allo 0,01%. Una quantità molto bassa, sempre per il giochetto irlandese.

Cosa farà Apple? Pagherà come in Italia?