batteria iPhone

Costruire delle batterie ideali per gli smartphone non è una cosa semplice. Lo dimostra Samsung che per qualche errore di progettazione, non ancora individuato precisamente, ha perso miliardi di dollari per colpa del Note 7 che esplodeva. Le batterie attuali sono sufficienti, ma a livello di sicurezza non sono il massimo.

Apple, per esempio, ha rilevato dei problemi di performance nelle batterie degli iPhone 6s. Nulla di esplosivo, fortunatamente, ma un crollo dell’autonomia ha spinto la società ad attivare un programma di richiamo, per la sostituzione gratuita del componente.

In base alle informazioni recenti scopriamo che il problema è un componente della batteria troppo esposto all’aria. Un problema avvenuto in fase di assemblaggio e che riguarda solo alcune unità.

Questo ci fa comprendere quanto siano delicate tutte le fasi di costruzione dei dispositivi. Una minima distrazione o difetto a cui si dà poco peso, porta ad un danno nell’esperienza dell’utente.

Join the Conversation

3 Comments

    1. Guarda che sono i fornitori delle batterie che perdono colpi….Informati.
      Inoltre buona parte della concorrenza quei colpi non può perderne semplicemente perchè non li hai mai battuti prima.

  1. Cambiata batteria sabato… si è spento al 7%…. oggi invece dopo 2 ore vado con la mia ragazza all’apple store di bologba a ritirare il suo iphone con batteria nuova e completamente scarica. Alla sera lo colleghiamo e … si sono inc*lati il touch id…. morto… ora altro giro….. -.- sarà anche sfiga ma… pietà, la prossima volta cell da 200/300€ e basta

Leave a comment

Cosa ne pensi?