Dopo il successo di Pokemon Go, Niantic vuole il suo bracciale intelligente

Niantic smartwatch

Un proverbio dice “quando sei martello batti e quando sei incudine statti”. In questo momento Niantic, startup nata in Google, è martello. Dopo il grande successo di Pokemon Go, gioco costruito con la collaborazione di Nintendo, Niantic vuole investire denaro per assicurarsi altra crescita.

Tra questi investimenti c’è un bracciale intelligente. Il dispositivo dovrebbe chiamarsi Evolution e sarebbe una versione migliorata di Nex Band Evolution: un bracciale che cercava fondi on line qualche tempo fa.

Al centro c’è un’interfaccia grafica fatta di moduli, chiamati Mods. Ogni mod può essere personalizzato per attivare un’opzione direttamente dal polso. Per esempio con il gioco Pokemon Go può prevedere 5 pulsanti per attivare altrettante funzioni nel gioco.

Il bracciale è ancora in sviluppo e al momento sappiamo che avrà un’autonomia di 4 giorni, traccerà l’attività fisica e funzionerà con Pokemon Go. Non sappiamo quanto costerà.