iPhone 5C

Arrivano brutte notizie per chi ha un iPhone 5 o un iPhone 5c. Apple, a quanto pare, ha dichiarato il loro hardware superato e quindi non potranno accedere agli aggiornamenti di iOS 11. All’interno della lista ufficiale dei dispositivi supportati, infatti, non appaiono.

Come accadde all’iPhone 4s lo scorso anno, ora anche i 5 e i 5c dovranno dire addio alle evoluzioni del sistema operativo. La scelta di Apple è dettata, probabilmente, dalla volontà di evitare l’effetto lentezza che molti odiano.

Alcune persone, infatti, sono convinte che Apple crei versioni ad hoc di iOS per rallentare i dispositivi e farli apparire vecchi. Un effetto che è generato dalla potenza del software che, evolvendosi, non riesce a trovare l’hardware adatto alle performance.

Ricordiamo che l’iPhone 5 è stato presentato nel 2012 (5 anni fa), mentre il 5c nel 2013 (4 anni fa). Il dispositivo base da avere per iOS 11 è un iPhone 5s che, tra l’altro, è il primo ad aver integrato il Touch ID. Da qui l’ipotesi di voler abbandonare smartphone non abbastanza sicuri.

Alla luce di questa scelta di pensionare gli iPhone 5 e 5c c’è il dubbio che anche l’Apple Watch non possa essere usato con questi telefoni. Visto che watchOS 4 richiederà iOS 11, non potendo aggiornare a quest’ultimo i proprietari dei 5 e 5c dovranno anche fare a meno della nuova versione del sistema per Apple Watch.

Leave a comment

Cosa ne pensi?