Parrot Mambo FPV, il drone nato per le corse in aria

Parrot Mambo FPV

Immaginate di indossare un caschetto e finire, come per magia, a bordo di un drone. Un po’ come avveniva con i robot manga degli anni ’80, dove il protagonista era sempre all’interno dell’enorme gigante meccanico e si godeva lo spettacolo dall’alto.

Questo può avvenire con il nuovo Parrot Mambo FPV. Si tratta di una nuova versione di drone che unisce due elementi: le gare di velocità in aria e la videocamera per la guida FPV (First Person Race). Questo grazie all’uso dei Parrot Cockpitglasses 2, degli occhiali che funzionano inserendo l’iPhone sopra delle lenti, per avere una visuale ravvicinata di 120 gradi.

Il drone misura 180 x 180 mm e pesa 63 grammi. Grazie ai quattro motori potenziati può raggiungere i 30 km/h. La batteria da 550 mAh si ricarica in 25 minuti e offre un’autonomia di 8 minuti di volo. La fotocamera integrata è VGA a 60 fps. In pratica è utile per vedere una scena in volo, ma non per registrare video di qualità.

Il Parrot Mambo FPV è in vendita già da subito per 179 euro. Nel kit è compreso anche il telecomando e gli occhiali Parrot Cockpitglasses 2.

Cosa ne pensi?