Spuntano in rete i benchmark degli iMac Pro e macinano numeri da capogiro

benchmark iMac Pro

In base ai piani di Apple, per la fascia alta del mercato dei computer, entro dicembre dovrebbe iniziare la vendita dei nuovi iMac Pro, mentre per il prossimo anno dovremmo vedere un nuovo Mac Pro.

La versione Pro del computer desktop della società, quindi, dovrebbe arrivare in tempo per Natale. Al momento non sappiamo se la società organizzerà un evento per l’occasione, ma in rete sono apparsi i primi test di benchmark.

I test, effettuati sempre con Geekbench, evidenziano delle performance mai toccate prima. Basti pensare che l’iMac 5K di quest’anno raggiunge 5.041 punti in single core e 13.674 punti in multi core. Il Mac Pro più recente, utilizzando 10 core, registra 3.798 punti in single core e 24.562 punti in multi core.

L’iMac Pro, invece, raggiunge ben 5.345 punti in single core e 35.917 punti in multi core utilizzando 10 core. Il processore che appare nel test è un Intel Xeon da 3 GHz. Si tratta di performance fenomenali, alla luce del fatto che il top di gamma per gli iMac Pro arriva a ben 18 core.