Qualcomm accusa Apple di fornire i suoi segreti ad Intel

Qualcomm

Ormai tra Apple e Qualcomm è guerra aperta. Le due aziende giocano a sparare il missile più potente per cercare di comprendere chi ha il coltello dalla parte del manico durante le trattative di accordo extra giudiziario.

Da un lato Apple che accusa Qualcomm di applicare delle commissioni troppo alte delle licenze, promettendo di abbandonare i suoi chip dal prossimo anno. Dall’altro Qualcomm che chiede di fermare le vendite dei prodotti di Apple fino a quando Cupertino non pagherà tutte le licenze concordate.

L’ultimo colpo di scena si è avuto dopo le indiscrezioni dell’affidamento della produzione dei modem per dispositivi mobili, prodotti precedentemente da Qualcomm e Intel, al duo Intel e MediaTek.

Qualcomm, infatti, ha accusato Apple di passare segreti industriali ad Intel per consentire a quest’ultima di produrre questi chip e abbandonarla. Come finirà questa storia? Lo scopriremo insieme.

Cosa ne pensi?