La patch di sicurezza di High Sierra può generare problemi di condivisione

macOS High Sierra

Dopo aver collezionato una figuraccia per la presenza di una grave falla di sicurezza in High Sierra, Apple ha messo a lavoro i suoi ingegneri per lavorare ad una soluzione in tempi brevi. Il problema è stato segnalato martedì e nel pomeriggio si è attivata una task force per fabbricare una patch.

Dopo 20 ore di lavoro la società era pronta per diffondere la soluzione. Il problema di queste 20 ore di lavoro, di cui buona parte gestite durante la notte con veglie e tazze di caffè, è stato il testing poco approfondito dell’update.

Oggi, infatti, veniamo a sapere che l’aggiornamento potrebbe creare dei problemi durante la condivisione dei file. Se si fosse stati colpiti dal problema, Apple suggerisce di seguire queste istruzioni per risolvere:

  1. Aprire Terminale.
  2. Scrivere questa linea di codice
    sudo /usr/libexec/configureLocalKDC
  3. Premere invio e chiudere il Terminale.

La società assicura che presto sarà rilasciato un aggiornamento per risolvere un problema dell’aggiornamento che ha risolto un problema. Che al mercato mio padre comprò (sperando di non dover attendere un ulteriore update per un possibile nuovo problema).

Cosa ne pensi?