Critiche all’iPhone X e Apple degrada Alan Dye e Richard Howarth

iPhone X

I festeggiamenti per la vice presidenza probabilmente non hanno più senso di esistere. Dopo le recenti critiche al design dei nuovi prodotti di Apple, Jonathan Ive ha deciso di prendere in mano la situazione personalmente.

Nel nuovo diagramma del potere di Apple, infatti, non appaiono più Alan Dye – vice presidente dell’interfaccia utente – e Richard Howarth – vice presidente del design industriale. Quest’ultimo ruolo era quello coperto da Jonathan Ive prima di diventare CDO (Chief Design Officer), vale a dire capo del design di Apple.

Nella pagina LinkedIn di Dye figura come direttore creativo. Richard Howarth, invece, appare come semplice “designer” in Apple.

Secondo le informazioni raccolte da Bloomberg, Ive avrebbe deciso di tornare a lavorare, dopo essersi riposato per due anni coprendo solo cariche rappresentative e aver curato la realizzazione dell’Apple Park.

Speriamo che i futuri prodotti di Apple diventeranno più belli.

Cosa ne pensi?