Come bloccare lo scatto degli screenshot nelle app

ScreenShieldKit

Avete mai provato a fare uno screenshot di un video su Netflix o di un video in Apple Music? Provateci. Non otterrete nulla. I servizi di streaming hanno implementato un sistema contro gli screenshot. Questo serve a proteggere i contenuti coperti dal diritto d’autore.

E se volessimo farlo nelle app che stiamo sviluppando? A tal proposito Confide, una società che ha creato un’app per la messaggistica cifrata, ha creato e diffuso il framework ScreeShieldKit.

Questo sistema può essere implementato nelle app e vietare gli screenshot in iOS. Il sistema deve essere implementato dagli sviluppatori per il testo o le immagini. Gli screenshot si potranno fare, ma i contenuti coperti dal sistema appariranno come un box grigio.

Diverse app hanno provato ad integrare un sistema del genere. Snapchat, per esempio, avverte l’utente se qualcuno fa uno screenshot del contenuto pubblicato. Questi, come saprete, si distrugge dopo un giorno ed è creato per non rimanere sul web.

Con ScreeShiledKit, invece, lo screenshot viene censurato nelle parti che contengono informazioni sensibili. Resta la possibilità di usare una fotocamera esterna e fotografare lo schermo, come si usava fare tanto tempo fa. Ma per quello non c’è sistema che regga.

Cosa ne pensi?